Author: Giorgio Esposito
www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

Viaggi e turismo - Trinidad & Tobago
I Caraibi allo stato puro: carnevale, pirati e spiagge mozzafiato per un intenso relax

ROMA (Italy) - Popolata da cittadini di diverse nazionalità, Trinidad e Tobago sono il ritratto di una reale mix di storia e cultura. Ideale per una vacanza di relax nei Caraibi, queste due isole non mancheranno di affascinare con le loro spiagge paradisiache, le fitte foreste ed i panorami montagnosi. Trinidad e Tobago sono conosciute per la qualità della vita, per la loro atmosfera elettrica e per il ritmo del famoso carnevale. Tobago e la sua isola gemella Trinidad, sono entrambe posizionate al largo del Venezuela, nell’arcipelago delle Piccole Antille. Un vero angolo di Paradiso popolato da gente gioviale, allegra e sempre ospitale.


Tobago e la sua isola gemella Trinidad, entrambe posizionate al largo del Venezuela, nell’arcipelago delle Piccole Antille, è caratterizzata da un ritmo molto sonnolento e da una natura incontaminata: è il posto ideale dove rilassarsi immersi nella natura o prendendo il sole in spiaggia; Trinidad, invece, è più cosmopolita e popolata rispetto alla “gemella” ed esercita una profonda influenza culturale ed economica su tutta l’area. E se quest’ultima vanta anche il primato del Carnevale più colorato dei Caraibi, Tobago si distingue per i suoi alberghi affacciati sul lungomare e per le spiagge protette da una stupenda barriera corallina.

Scoperte da Cristoforo Colombo durante il suo terzo viaggio nel Nuovo Mondo, le isole devono i loro nomi a un omaggio che l’esploratore volle fare alla Santissima Trinità e alla forma del sigaro (chiamato in spagnolo “tobaco”). Se dal punto di vista storico-culturale risentono delle influenze dell’America centrale e settentrionale, Trinidad e Tobago appartengono geograficamente al continente sudamericano, dunque, chi decide di programmarvi un viaggio, deve aspettarsi spiagge talmente belle da sembrare finte, come quella di Pigeon Point: fondali marini coloratissimi e giornate rilassanti scandite dal ritmo dei tamburi che accompagnano le danze caraibiche.

Per chi è più interessato al windsurf, invece, esiste una tappa imprescindibile: Maracas Bay. Si trova a 40 minuti di viaggio dalla capitale ed è la spiaggia più cool di Tobago. Le sue onde si prestano anche al body surf ed è una graziosa baia a forma di U. Snorkelling e immersioni sono solo alcune delle attrattive di Tobago, che è un’isola da visitare con calma per entrare nel suo mood fatto di relax e musica reggae. Molto pittoreschi anche i villaggi di pescatori di Speyside e di Charlotteville dove è possibile fare un salto indietro di almeno cinquant’anni. Little Tobago, Goat Island e St Giles Island sono isolotti disabitati che si trovano fuori dalle rotte turistiche ma che vantano una ricca avifauna. Per chi è sogna l’oro dei Caraibi, la Pirate’s Bay, a Buccoo Reef, è stato il rifugio di bucanieri e avventurieri provenienti da ogni angolo del pianeta.

Un vero angolo di Paradiso popolato da gente gioviale, allegra e sempre ospitale. La lingua ufficiale è l’inglese, ma la lingua parlata più diffusa è il Trinidadian English, una sorta di dialetto inglese che assomiglia alla lingua creola. il clima è tropicale con temperature medie di 29° C. La stagione delle piogge va da maggio a novembre, con piogge a volte brevi ed improvvise. Il periodo migliore per una visita a Trinidad e Tobago va da dicembre ad aprile, durante la stagione secca. Sono stati riscontrati casi di “Zika virus”, malattia virale trasmessa dalla zanzara “aedes aegypti”, responsabile anche della “dengue” e della “chikungunya”. Il paese ha un fuso orario di -4 ore nei confronti dell'Italia. Per accedere nel paese è necessario il Passaporto ed il visto ottenibile in aeroporto in più si deve essere in possesso di un biglietto di ritorno o di proseguimento del viaggio. Info presso Ambasciata di Trinidad e Tobago in Svizzera, 37/39, Rue de Vermont, 1202 Ginevra
Tel. 0041229180380 - Fax 0041227349138 0041227348826 - E-mail mission.trinidad-tobago@ties.itu.int.
L'aeroporto di Trinidad è collegato direttamente con Stati Uniti, Canada, Centro e Sud America e tutti gli altri stati dei Caraibi.

Registra i dati del tuo prossimo viaggio. Darai all'Unità di Crisi della Farnesina la possibilità di raggiungerti più facilmente in caso di gravi emergenze: https://www.dovesiamonelmondo.it/home.html


Riproduzione non consentita ©

Emirates migliore linea aerea del mondo. L'annuncio da Skytrax World Airline Awards 2016. Questa è la quarta volta che Emirates vince il miglior riconoscimento da quando i premi sono stati introdotti 15 anni fa; la compagnia ha vinto il primo riconoscimento Skytrax come Migliore compagnia al mondo nel 2001, ancora nel 2002 e nel 2013. In totale, Emirates ha vinto un totale di 20 premi Skytrax World Airline dal 2001. (Continua...)