Giorgio Esposito
www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

Viaggi e turismo - Saint Vincent & Grenadines
Centoventicinque isole da sogno tra vip, cascate e spiagge da paradiso sulla terra

ROMA (Italy) - Le Grenadines sono 125 tra isole, isolotti ed atolli, di cui solo 7 abitate - e scelte dai Vip di tutto il mondo - tra cui la più grande e importante Saint Vincent. Paradiso dei velisti per via dell’itinerario perfetto che si può sviluppare scendendo da nord a sud con vento sempre favorevole. SVG sono una destinazione perfetta anche per un’indimenticabile vacanza su terra all’insegna del relax, del divertimento e della sana vita di mare. Le foto parlano già da sole più di quanto si possa fare con fiumi di parole. E in ogni caso non v’è foto migliore di quella che rimarrà impressa dentro di voi dopo una vacanza su queste isole da sogno.


La popolazione indigena calorosa ed accogliente nei confronti dei visitatori e gli abitanti locali si stanno pian piano adeguando ed organizzando per migliorare i servizi al turista. Il nome St. Vincent è dovuto al giorno della sua scoperta, il giorno di San Vincenzo del 1498. E' l'isola principale dell’arcipelago e con i suoi 345 km quadrati copre il 90% del territorio, è lunga 29 km e larga 18 km. Capitale amministrativa di St Vincent & Grenadines, è un’isola di origine vulcanica, le spiagge di sabbia scura creano un curioso contrasto con il verde intenso della vegetazione, un tocco di selvaggio che difficilmente si può ammirare in altri luoghi. Non a caso St Vincent è stata scelta per girare la saga di film “Pirati dei Caraibi”.

Il paese offre una vacanza di tutto relax. Una visita dell’isola è possibile anche in una sola giornata, in taxi o noleggiando la caratteristica automobilina elettrica. Si può così fare tutto il giro dell’isola visitando esternamente tutte le ville vip e terminare il tour con un rinfrescante bagno a Macaroni Beach, rinomata per le immancabili onde alte che si infrangono sulla spiaggia orientata a est. Anche le altre spiagge dell’isola sono molto belle e ricche di barriere coralline.

Kingstown è la capitale non solo dell’isola ma di tutto lo stato di St.Vincent & Grenadines, conta 40.000 abitanti sui totali 112.000 dell’isola. Nel centro della città, sulle due grandi vie del porto, c’è tutta la concentrazione del commercio locale, compreso un coloratissimo mercato della frutta, verdura, pesce e carne dal lato di Bay Street. Sempre a Kingstown, sulla strada che porta a Fort Charlotte - il punto più panoramico della baia - si trova il più antico giardino botanico del nuovo mondo. A nord dell’isola ci sono le cascate “Baleine Falls”, raggiungibili a piedi con una breve ed avventurosa passeggiata nella foresta, che prevede anche l'attraversamento di un ponte sospeso. Troumaca è una minuscola baia, molto tranquilla e silenziosa, ideale per quanti sono alla ricerca di relax totale. Nell’estremo sud dell’isola si trovano Young Island e l’attigua spiaggia Blue Lagoon.

Il periodo migliore per visitare Saint Vincent e Grenadine va febbraio ad aprile, che è il meno piovoso dell'anno, e non presenta il rischio di uragani. Tutto sommato però anche gennaio è un mese accettabile, anche se va messo in conto qualche rovescio in più.

Per l'ingresso nel paese è previsto il Passaporto per un periodo massimo di 90 giorni e un biglietto di ritorno o comunque di proseguimento del viaggio. Sulle isole si rispetta il fuso orario di -5 ore nei confronti dell'Italia e -6 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale. La moneta ufficiale resta il Dollaro dei Caraibi ma sono accettati sia Euro che Dollari americani. Attenzione all'alto il rischio di atti di pirateria a danno di diportisti nelle acque delle isole prospicienti il Venezuela. Per la salute, tra gli altri, sono stati segnalati casi di chikungunya, una malattia febbrile acuta virale, a carattere epidemico, trasmessa dalla puntura di zanzare infette, insieme a casi di “Zika virus”. I cittadini italiani, in caso di difficoltà possono contattare l’Ufficio consolare italiano di carriera competente per Saint Vincent and the Grenadines presso: Consolato Generale d’Italia in Caracas - Quinta “Ancla”, Avenida Mohedano entre 1 y 2 Transversal - La Castellana - Caracas. tel. 0058-212-212.1104 /5/6/7/8 - Fax. 0058-212-267.60.27 - e-mail urp.caracas@esteri.it - sito web http://www.conscaracas.esteri.it


Riproduzione non consentita ©

Emirates migliore linea aerea del mondo. L'annuncio da Skytrax World Airline Awards 2016. Questa è la quarta volta che Emirates vince il miglior riconoscimento da quando i premi sono stati introdotti 15 anni fa; la compagnia ha vinto il primo riconoscimento Skytrax come Migliore compagnia al mondo nel 2001, ancora nel 2002 e nel 2013. In totale, Emirates ha vinto un totale di 20 premi Skytrax World Airline dal 2001. (Continua...)