www.italianews.org - L'agenzia internazionale di comunicazione e giornalismo

Viaggi e turismo - Lussemburgo
Il sonnecchiante Granducato è il vero forziere delle finanze mondiali

ROMA (Italy) - Questo minuscolo paese racchiude tra le sue mura una storia fatta di estrema indipendenza e assoluta neutralitą. La sua posizione geografica lo gratifica in termini di comunicazioni con altri paesi del Benelux tanto da assorbirne anche la lingua che contiene tutti gli elementi dei paesi confinanti. Classico luogo di transito per altre destinazioni, offre scorci molto pittoreschi.

La vita che si conduce č calma e serena che si rispecchia anche negli orari delle attivitą commerciali, visto che tutti i negozi chiudono alle ore 18.00; tutto questo rende in estate, deserta la capitale Lussemburgo lasciando al turista l'iniziativa di come trascorrere il tempo. Il consiglio č quello di prevedere la visita di questo paese solo come trampolino per altri luoghi.


La capitale Città di Lussemburgo, che porta orgogliosa il nome del suo stato di appartenenza, ufficialmente il Gran Ducato di Lussemburgo, l’unico ducato ancora esistente al mondo: questa città colpisce sia per i suoi scorci medievali che per l’atmosfera internazionale, data dalla presenza di numerose ed importanti banche, della Commissione Europea e della Corte di Giustizia Europea. La città, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, si divide tra la Ville Haute, ossia il centro storico, la Ville Basse, la pittoresca città bassa, la Gare, piena di ristoranti, bar e caffetterie, e la Kirchberg, la parte più moderna della città, che ospita gli uffici dell’Unione Europea.

Le ridotte dimensioni della città consentono di girarla tranquillamente a piedi o in bicicletta, e questo permette di scoprire meglio Lussemburgo e di avventurarsi anche nei suoi angoli più sconosciuti: irrinunciabile è la scoperta delle viuzze acciottolate del centro storico dall’atmosfera medievale, per poi proseguire con una passeggiata ammirando il paesaggio che circonda lo Chemin de la Corniche, uno splendido viale soprannominato il “balcone più bello d’Europa”, senza dimenticarsi di percorrere la Grand Rue, la via che attraversa tutto il centro storico della città dove perdersi tra i negozi di souvenir e di artigianato locale e le boutique di alta moda.

Per vivere da veri lussemburghesi, andate a prendere un caffè in Place d’Armes, una bellissima piazza alberata che è la più vivace e animata di tutta la città, oltre ad essere la principale della Ville Haute: qui in estate si può assistere a numerosi concerti e prendere parte alla vita notturna della città, sempre molto intensa e ricca di eventi. Attraversando un passaggio pedonale si arriva facilmente in un’altra importante piazza della città, la Place Guillaume, sulla quale si affaccia il Municipio: in questa piazza, oltre a numerosi concerti all’aperto tra cui il famoso Rock um Kneudler, si tiene due volte alla settimana un pittoresco mercato agricolo che vende prodotti locali. (Giorgio Esposito - esposito.redazione@italianews.org)


Riproduzione non consentita ©