www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

Viaggi e turismo - Curacao
La regina delle Antille Olandesi: il fascino europeo ai Caraibi

ROMA (Italy) - Curaçao è una delle destinazioni più interessanti dei Caraibi. La sua graziosa capitale, Willemstad, dal raffinato fascino europeo, è stata dichiarata dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità. Questa città lussuosa e culturalmente vicina al Vecchio Mondo perduta nel Mar dei Caraibi riesce a conciliare le esigenze della grande città (varie opportunità di shopping e ottimi ristoranti) con le piccole dimensioni dell'isola. In netto contrasto con la zona urbana, l'entroterra (chiamato kunuku) è costituito da una vegetazione di cactus e divi-divi modellati dal vento, dove si muovono grandi lucertole blu e iguane. Sebbene le spiagge di Curaçao siano formate da coralli frantumati, questo non offusca in alcun modo le qualità della regina delle Antille Olandesi, che affascina per la qualità superiore delle sue strutture ricettive, il soffio balsamico del suo clima e un'accoglienza calorosa che trabocca spesso e volentieri, dando luogo a feste e manifestazioni effervescenti.


Curacao è da sempre una meta prediletta dai cultori della subacquea. Se siete in cerca di un’immersione ad alto tasso di adrenalina o, semplicemente, di una tranquilla uscita di snorkeling, troverete pane per i vostri denti. Le spiagge sono, ovviamente, un’altra attrattiva di forte richiamo: la sabbia polverosa e le acque placide sono perfette per i bambini. E non perdetevi Willemstad, la capitale di Curacao: i suoi affascinanti edifici color pastello e il passato ugualmente pittoresco. Il periodo ideale per una visita va da gennaio a settembre in corrispondenza della stagione secca. Le piogge ricorrono nel periodo successivo (ottobre-dicembre) ma queste non sono mai eccessive in quanto Curaçao è al di fuori dell'area ciclonica che imperversa sui Caraibi soprattutto nel mese di ottobre. Le temperature poi si mantengono costanti durante tutto l'arco dell'anno e sono attestate su una media di 31 °C. Il mese più freddo è gennaio con una media di 26.5 °C e quello più caldo è settembre con una media di 28.9 °C. L'umidità anche si mantiene su tassi contenuti. In base a queste constatazioni si può tranquillamente affermare che ogni mese va bene per una vacanza. Gli alberghi di Curaçao praticano tariffe di alta stagione nel periodo dicembre-aprile come ovunque nei Caraibi. Nel periodo successivo le strutture ricettizie appaiono deserte e i prezzi calano sensibilmente. (Giorgio Esposito)


Riproduzione non consentita ©