Italia News Partner
Latest news from Italy and the world




Redazione
Caso Regeni: approvata dalla Camera l'istituzione della commissione parlamentare d'inchiesta
sulla morte del ricercatore italiano assassinato in Egitto tre anni fa

Caso Regeni: approvata dalla Camera l'istituzione della commissione parlamentare d'inchiesta sulla morte del ricercatore italiano assassinato in Egitto tre anni fa. Da allora la polizia egiziana ha iniziato un rimpallo tra un'apparente disponibilità alla collaborazione e grossolane bugie. Il 3 febbraio 2016, al Cairo, nelle vicinanze di una prigione dei servizi segreti egiziani, venne ritrovato il corpo senza vita di Giulio Regeni, 28enne dottorando italiano dell'Università di Cambridge. Il corpo denudato e mutilato presentava evidenti segni di tortura: oltre ventiquattro fratture, ecchimosi, denti rotti, lesioni, bruciature e numerosi tagli probabilmente causati da una lama simile ad un rasoio, sette costole rotte; in seguito l'autopsia rivelerà un'emorragia cerebrale ed una vertebra cervicale fratturata a seguito di un violento colpo al collo, quest'ultimo causa del decesso. (Italia News Press Agency - www.italianews.org)

Riproduzione non consentita ©

Consigli di viaggio
Reportage
Iscriviti Viaggi News FB
Miami Beach News
Dubai City News