Italia News Partner
Latest news from Italy and the world




Redazione
L'Italia dice Stop ai "vu cumprà" gestiti per gran parte dalla criminalità organizzata. Multe fino a 7mila euro
Il Viminale emana una circolare che dal 7 luglio vieta a chiunque vendita e acquisti di merce non autorizzata

ROMA (Italy) - Dal 7 luglio arriveranno controlli e batoste per migliaia di immigrati clandestini che in qualsiasi luogo della penisola e soprattutto sulle spiagge, propinano merce contraffatta fino ai massaggi corporali abusivi. Più fondi quindi alle prefetture delle località turistiche contro l'abusivismo commerciale. Lo prevede una circolare del ministro dell'Interno Matteo Salvini, che ha presentato al Viminale il 'Piano Spiagge Sicure' per l'estate 2018. Una direttiva, ha spiegato, "che ha a che fare con la vita reale di qualche milione di italiani in vacanza e con quella di tanti commercianti" e che si propone di "combattere l'abusivismo commerciale e sanitario" nelle località di villeggiatura.

Dopo il campanello d'allarme sul diritto di asilo ecco lo stop ai vu cumprà - Su 43mila domande di richiesta di asilo esaminate, i rifugiati sono il 7 per cento mentre la protezione sussidiaria raggiunge il 5. Poi abbiamo la protezione umanitaria che, sulla carta, è riservata a limitati e residuali casi di persone che, pur non essendo in fuga dalle guerra hanno necessità di una tutela. Ma rappresentano il 28 per cento dei casi che poi arriva al 40 con i ricorsi, decine di migliaia di persone. E spesso diventano la legittimazione dell’immigrazione clandestina.

Non bastano infatti "gli appelli a non comprare il falso, a non farsi massaggiare da chi non ha il titolo per farlo, a non comprare la collanina da chi ci fa tenerezza perché così si alimenta soltanto la criminalità". Saranno quindi a disposizione "alcuni milioni, soldi tratti dal Fondo Unico per la Giustizia, quindi soldi sequestrati alla mafia, che saranno distribuiti alle prefetture per far sì che siano pagati gli straordinari agli agenti della polizia locale che pattuglieranno le spiagge".

Salvini ha poi sottolineato l'importanza del "coinvolgimento degli enti locali. Ciò che viene già fatto in alcuni Comuni vorremmo che si estendesse ad almeno 30-40-50 luoghi di villeggiatura nelle aree infestate dall'abusivismo. Confidiamo in un aumento dei sequestri e delle confische, il cittadino ha il diritto di stare sotto l'ombrellone senza che qualcuno gli proponga il peggio".

Non saranno invece innalzate le sanzioni già previste dalla normativa per coloro che acquistano merce contraffatta dai venditori irregolari sulle spiagge: "Sarebbe ipocrita aumentarle finché le forze dell'ordine non saranno messe in condizione di far rispettare la legge", ha spiegato il responsabile del Viminale.

Confesercenti ha denunciato un giro di affari di 22 miliardi di euro nell’abusivismo dei settori del commercio e del turismo. Con un danno enorme non solo per le imprese che operano nella legalità, ma anche per lo Stato che perde un gettito fiscale e contributivo di 11,5 miliardi di euro. Solo la vendita di abbigliamento, borse e calzature taroccate ammonta a un volume di affari di 3,3 miliardi di euro, mentre 2,3 miliardi sono i guadagni di esercizi ricettivi illeciti. Nel mirino i siti produttivi di Napoli e Prato, dove la contraffazione di prodotti italiani, spesso appannaggio di stabilimenti a guida cinese, è molto diffusa.

Per quanto concerne la fase produttiva di abiti, borse, e altri oggetti taroccati, la vigilanza sarà approfondita in quelle province del Paese, come quelle di Napoli e Prato, dove la contraffazione è un must. L’allarme della contraffazione è peraltro confermato dalle Fiamme gialle che da gennaio 2017 allo scorso maggio hanno eseguito oltre 15.600 interventi, di cui il 52% riguarda il comparto della contraffazione e il restante 48% la tutela del made in Italy, della sicurezza prodotti e della pirateria audiovisiva. Sono state complessivamente denunciate 10.486 persone e sequestrati oltre 264,6 milioni di prodotti illegali, quasi 71 milioni e 500 mila articoli solo per quanto concerne abiti, borse, scarpe e accessori.


Da Milano a New York con Emirates

Viaggi - Esperienze e Consigli per girare il mondo

Miami Beach News by Italia News
Istituzioni & Sicurezza italiana

Riproduzione non consentita ©