Italia News Partner
Latest news from Italy and the world




Giorgio Esposito
Aeroporti, il traffico passeggeri mondiale nella classifica 2018: al primo posto Atlanta, seguita da Pechino e Dubai
Con 4 miliardi di viaggiatori annui, il trasporto aereo cresce a ritmi vertiginosi con punte top in Cina e Asia-Pacifico
L'Italia si difende bene con i 41 mln di Roma Fiumicino e 22 di Milano Malpensa per un totale italiano di 175 mln

ROMA (Italy) - Il traffico aeroportuale sia passeggeri che di traffico aereo dei principali aeroporti del mondo cresce di anno in anno sulla base dei rapporti di 1.202 aeroporti in tutto il mondo. I risultati dei passeggeri 2017 rivelano che Atlanta-Hartsfield-Jackson (ATL) si è assicurata nuovamente il primo posto con quasi 104 milioni di passeggeri. Pechino (PEK), detiene il secondo posto e Dubai (DXB) rimane in terza posizione ma al primo posto come aeroporto più trafficato del mondo in termini di passeggeri internazionali. Per i movimenti di traffico aereo è sempre Atlanta a condurre la classifica con a seguire Chicago e Los Angeles. Gli aeroporti europei al top sono London, Parigi, Amsterdam e Francoforte con quelli italiani, poi, lontanissimi dalle medie posizioni.

Il trasporto aereo ha visto un risveglio in molti degli aeroporti del mondo nel 2017 e nel 2018. Gli aeroporti cinesi sono i maggiori contributori sia al traffico passeggeri che alla crescita dei volumi di merci. Con oltre 10 aeroporti con oltre 20 milioni di passeggeri l'anno ciascuno, la domanda di trasporto aereo continua a fare passi da gigante.

Movimenti passeggeri - I dati dei rapporti di 1.202 aeroporti in tutto il mondo quindi, rivelano che Atlanta è al primo posto con quasi 104 milioni di passeggeri. Pechino, al secondo posto e Dubai in terza posizione. Come principale punto di collegamento per i voli internazionali a lungo raggio, l'aeroporto internazionale di Dubai è anche il più trafficato del mondo in termini di passeggeri internazionali. Il traffico passeggeri totale a DXB è cresciuto del 5,5% nel 2017.

Movimento Aerei - Atlanta è l'aeroporto più trafficato del mondo per i movimenti degli aeromobili seguito da Chicago e Los Angeles. Dati che sono in generale diminuiti per l'adozione da parte delle società di aeromobili più grandi, soprattutto per le operazioni a lungo raggio. Un trend cui hanno contribuito in particolare le compagnie aeree del Medio Oriente e dell'Asia.

L'analisi mondiale - Il trasporto aereo negli aeroporti africani ha continuato a registrare un forte ritorno con un aumento del traffico passeggeri del 12,7% per il primo trimestre del 2018. I principali mercati dell'aviazione della regione Asia-Pacifico non solo hanno raggiunto un'elevata crescita del flusso di passeggeri anno dopo anno, ma hanno anche contribuito in misura determinante alla crescita globale della domanda di trasporto aereo. In Medio Oriente nel primo trimestre del 2018 il traffico passeggeri è cresciuto dell'1,2% con in testa Dubai International (DXB), Kuwait City (KWI) e Tel-Aviv (TLV). Gli aeroporti europei hanno continuato a registrare guadagni record nel traffico passeggeri ben al di sopra dei tassi di crescita annuali medi storici, che sono stimati al 4% annuo dal 2000. Il primo trimestre del 2018 ha visto il traffico passeggeri salire del 7,7% con in testa Francoforte e Amsterdam-Schiphol (AMS). Il Nord America ha continuato a raggiungere tassi di crescita del 4,8% e per il primo trimestre del 2018 è indicativo della rinascita e della forza del mercato dell'aviazione degli Stati Uniti. Passando a America Latina-Caraibi, dopo un anno fiacco nel 2017, molti mercati dell'aviazione hanno registrato una ripresa con un aumento del 5,4% nel numero di passeggeri per il primo trimestre 2018.


Da Milano a New York con Emirates

Viaggi - Esperienze e Consigli per girare il mondo

Puglia: natura, cultura e gastronomia

Miami Beach News by Italia News

Info e consigli del Ministero degli Esteri italiano
Istituzioni & Sicurezza italiana

Riproduzione non consentita ©