Italia News Partner
Latest news from Italy and the world




Redazione
Palma di Maiorca si ribella: "Basta turisti". Stop agli affitti, spesso abusivi, di case private ai non residenti
Multe da centinaia di migliaia di euro a chi propone affitti nella Capitale delle Baleari

ROMA (Italy) - I residenti di Palma di Maiorca ne hanno abbastanza del turismo di massa che ogni anno arricchisce la loro città e la loro isola, ma provoca disagi evidentemente non più tollerabili. E' così che le autorità cittadine hanno deciso che a partire da luglio sarà vietato affittare appartamenti e stanze ai turisti senza un'adeguata licenza, una pratica aumentata vertiginosamente negli ultimi anni grazie a siti specializzati e app. Il provvedimento non piace però alle associazioni delle piccole e medie imprese, che lamentano l'impatto economico che questo avrà su molte famiglie. L'amministrazione di Palma, guidata da una coalizione di centro-sinistra, ha citato un rapporto in base al quale l'offerta di appartamenti ai turisti è aumentata del 50% tra il 2015 e il 2017.

Secondo quanto scrive El Pais, solamente 645 degli oltre 11mila alloggi offerti ai turisti che soggiornano a Palma dispone della necessaria licenza. A questo, si aggiunge il risentimento degli abitanti della capitale di Maiorca, che denunciano un aumento del 40% dei prezzi e degli affitti dovuto al turismo, oltre alla difficile convivenza con i vacanzieri che affollano la città.

Il provvedimento è stato preso "nell'interesse generale", la nostra è una città "determinata e coraggiosa", ha detto il sindaco di Palma, Antoni Noguera, convinto che la sua decisione aprirà la strada ad altre città soffocate dal turismo.

Già lo scorso anno, al pari di Barcellona, Palma aveva imposto il divieto di pubblicizzare l'offerta di appartamenti senza licenza, prevedendo multe salate per i proprietari e i siti che infrangevano il divieto. La Spagna l'anno scorso ha stabilito il nuovo record di presenze, con 82 milioni di visitatori. Mete preferite sono state la Catalogna e le Baleari, con Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera le isole più frequentate.

Palma di Maiorca è la prima città spagnola a vietare tutti gli alloggi turistici in appartamenti privati. Il governo municipale ha previsto di approvare giovedì un'ordinanza in base alla quale, dal prossimo luglio, i proprietari non potranno affittare appartamenti ai turisti, tranne ville unifamiliari in aree non residenziali, chalet in zone isolate o edificate su suoli rustici protetti o nella zona dell'aeroporto. Il provvedimento, informano fonti municipali citate da El Pais, sarà adottato dall'amministrazione socialista del Psoe alla luce dei censimenti effettuati, che hanno rilevato l'esistenza di almeno 20mila alloggi affittati ai turisti fra il 2015 e il 2017, dei quali solo 645 con licenza.

Già la riforma della legge generale turistica, approvata lo scorso agosto dall'amministrazione regionale delle Baleari, vietava l'uso degli affitti turistici senza licenza, fissando in circa 623.624 posti letto privati autorizzati la capacità di ricezione nell'arcipelago. Ma lasciava alle amministrazioni municipali il compito di delimitare i quartieri e le zone in cui localizzarli. Nell'offensiva contro il mercato privato degli affitti estivi, che ha provocato un importante aumento del prezzo delle locazioni residenziali di lunga durata sulle isole Baleari, l'amministrazione regionale aveva imposto nei mesi scorsi multe di 300.000 euro a TripAdvisor e Airbnb, per gli annunci pubblicati sulle proprie piattaforme digitali.

L'Arcipelago delle Baleari è formato da quattro isole e vari isolotti che offrono paesaggi, ambienti, culture, spiagge nonché numerose attività. Non è difficile arrendersi alle meraviglie di ogni isola: le Gimnesie, Maiorca e Minorca, e le Pitiuse "Ibiza e Formentera". Sia che cerchiate una meta frequentata dove poter disporre di una miriade di attività ricreative, sia che cerchiate la tranquillità delle coste poco affollate, le isole Baleari hanno angoli che ben si adattano alle vostre esigenze. Ogni isola mostra le sue caratteristiche: le meravigliose spiagge e i divertimenti notturni di Ibiza, le cale ed i graziosi angolini di Formentera, le passeggiate per l'antico quartiere storico di Palma e le riserve naturali di Maiorca, senza dimenticare l'offerta culturale e paesaggistica di Minorca. Il tutto benedetto da acque cristalline che ospitano una biodiversità mediterranea decisamente da esplorare. Inoltre, il clima è buono per gran parte dell'anno, con oltre 300 giorni di sole per un'abbronzatura delicata ma continua. Viaggi e turismo - Spagna, la Regina del turismo mondiale accoglie i viaggiatori in luoghi da sogno


Da Milano a New York con Emirates

Viaggi - Esperienze e Consigli per girare il mondo

Miami Beach News by Italia News

Info e consigli del Ministero degli Esteri italiano
Istituzioni & Sicurezza italiana

Riproduzione non consentita ©