Italia News Partner
Latest news from Italy and the world



Redazione
Gli italiani per Natale e Capodanno 2017 ridiventano "grandi viaggiatori". Ecco le mete preferite
Qundici milioni di italiani con le valige pronte per le prossime festività. Due terzi restano in Italia

ROMA (Italy) - Ben 15 milioni (+8% sul 2016) gli italiani che saranno in viaggio in occasione delle feste di Natale e Capodanno con una media di 4 notti da trascorrere nelle mete scelte. Due terzi di chi parte resterà in Italia anche se in questi fine 2017 gli italiani hanno voglia di mete calde, convenienti e non troppo distanti. E’ quanto risulta dalle ricerche effettuate in rete dagli utenti negli ultimi tempi. Il cattivo tempo e la pioggia molto probabilmente spingono gli italici abitanti a cercare destinazioni dove trovare sole e mare. Su dieci destinazioni, infatti, nove sono extraeuropee e solo una è italiana con Egitto in testa seguito da Messico e Cuba. Per Capodanno sul podio Napoli, Bologna e Palermo. >>>

In testa alla classifica delle mete scelte per il super ponte Natale Capodanno 2017 troviamo Sharm el-Sheikh. Con un +92% in più di ricerche rispetto allo scorso anno quando la destinazione era sconsigliata per via dei disordini interni al Paese. Con un +87% di prenotazioni online rispetto allo scorso anno in seconda posizione troviamo il Messico che, benché non sia vicinissimo, è sempre una delle mete più gettonate e non troppo costose. Sul podio ancora una destinazione al caldo dei Caraibi con un +84% di ricerche online: Havana, Cuba. In comune le prime tre località hanno il caldo, le spiagge e al massimo sei ore di aereo di distanza dall’Italia.

Appena sotto il podio - cita il portale di viaggi Si Viaggia - troviamo Santiago del Cile, considerata la terza città dell’America Latina per qualità della vita. Il centro della città è ormai pieno di moderni grattacieli. Ma Santiago è la porta di ingresso di questo straordinario Paese, ideale per chi desidera visitare luoghi incredibili come la Patagonia e il Deserto di Atacama, considerando che quando da noi è inverno lì è piena estate.

Capitale del Costa Rica e sede dell’aeroporto internazionale, San José non ha molto da offrire ma il Paese sì. A partire dalle sue splendide coste: più di mille chilometri si affacciano sull’Oceano Pacifico, ma 200 sul Mar dei Caraibi. Il Costa Rica ha una fauna straordinaria ed è abbondantemente coperto da una ricca foresta tropicale. E’ uno dei Paesi più economici dove andare a vivere e per questo è tra i più gettonati.

Uscito nel 2009 da una lunga e sanguinosa guerra civile, lo Sri Lanka si sta dotando di infrastrutture turistiche di prim’ordine, grazie anche ad ambiziosi progetti governativi che mirano a fare del Paese un concorrente della ben più rinomata Thailandia. Conviene approffittarne per godersi una vacanza a prezzi, tutto sommato, ancora irrisori. L’originalità del centro storico di Lima le ha meritato il conferimento da parte dell’Unesco del titolo di Patrimonio dell’umanità nel 1988. Famosi sono i suoi balconi in legno. E’ una delle dieci mete più cercate per Natale. Tokyo è tra le mete più amate in ogni periodo dell’anno, ma durante le festività ancor più. Anche se il Natale è passato, vale sempre la pena fare un po’ di shopping tecnologico.

La Repubblica Dominicana è una delle destinazioni più gettonate dagli italiani per trascorrere le vacanze di Natale, ma anche e soprattutto per Capodanno. Nel periodo natalizio si posiziona decima, mentre per la notte di San Silvestro sale al terzo posto tra le mete più prenotate di quest’anno.

Gli italiani preferiscono Barcellona, almeno per Capodanno. Secondo una statistica effettuata da lastiminute.com la città catalana risulta al primo posto tra le mete preferite dai nostri concittadini per festeggiare la notte di San Silvestro. Al secondo posto troviamo Londra, la city è sempre una delle mete predilette, seguita da una delle città più romantiche di sempre, Parigi. Al quarto e al quinto posto troviamo rispettivamente Praga e Amsterdam.

Se poi analizziamo gli spostamenti di quegli italiani che preferiscono rimanere nel Belpaese
, sia per una questione economica che di distanze, al primo posto troviamo Napoli. La città partenopea è la preferita tra le italiane per festeggiare il Capodanno, seguita da Bologna e Palermo. Al quarto posto troviamo Siena e a chiudere la classifica Rimini.

Gli italiani inseguono il risparmio scegliendo mete più economiche a favore di qualche giorno in più di vacanza. La parola d’ordine è "short break", in media i nostri concittadini che partiranno per queste vacanze resteranno fuori casa 5 giorni, uno in più degli altri cittadini europei. Anche da questo si evince che la famosa crisi italiana "è una cosa tutta italiana" ...

Ecco i reportages dai quali trarre spunti e preziosi consigli di viaggio


Da Milano a New York con Emirates

Viaggi & Turismo - Esperienze e Consigli per girare il mondo

Puglia: natura, cultura e gastronomia

Emirates and Qantas - A pioneering aviation partnership

Viaggi & Turismo: Australia. Esperienze e consigli

Riproduzione non consentita ©

Emirates migliore linea aerea del mondo. Dopo lo Skytrax World Airline Awards 2016, la compagnia degli Emirati è in vetta anche alle preferenze dei viaggiatori mondiali ed italiani. Emirates, infatti, è stata riconosciuta come la migliore compagnia aerea al mondo da Trip Advisor e Altroconsumo. Dopo questo ennesimo riconoscimento, Emirates ha vinto un totale di 20 premi Skytrax World Airline dal 2001 ad oggi. >>>