Italia News Partner
Latest news from Italy and the world



Redazione
La ricerca del lavoro specializzato parte dai social network professionali
Ecco 10 consigli per trovare lavoro utilizzando la piattaforma internazionale Linkedin

ROMA (Italy) - Per ottenere una posizione lavorativa o di stage è indispensabile affrontare almeno un colloquio di lavoro. L’incontro, che generalmente avviene in azienda, costituisce una vera e propria opportunità, non solo per il candidato ma anche per il recruiter, attraverso cui avviene un positivo scambio di informazioni che oramai le ziende sempre più spesso rintracciano sui social soprattutto professionali. Nell'epoca della ricerca del lavoro 3.0, arriva dagli esperti di FourStars, agenzia per il lavoro ed ente promotore accreditato dal ministero del Lavoro, un decalogo per utilizzare al meglio Linkedin. ll colosso americano LinkedIn, il social dedicato alla creazione di profili usati per lavoro oggi vanta oltre 100 milioni di iscritti. Ecco, quindi, 10 consigli per trovare lavoro nel 2018 grazie al social network dedicato ai professionisti, ottimizzando il proprio profilo e sfruttando a pieno le potenzialità della piattaforma.

1. Scegli una foto seria e non troppo impostata - Dovrai mostrare un'immagine di te che sia coerente con la tua personalità, senza cadere troppo nell'informale, ma neanche nel formale.

2. Crea un profilo professionale e completo - Segui le indicazioni suggerite per la creazione del tuo profilo professionale e inserisci, in maniera dettagliata, le informazioni riguardanti il tuo percorso lavorativo e formativo.

3. Connettiti con le aziende adatte - Connettiti con le aziende e le persone che possiedono un profilo professionale interessante o coerente con la tua ricerca. Cerca un collegamento con tutte le aziende che operano nel tuo settore di riferimento, per essere sempre aggiornato riguardo le loro attività e circoscrivere il tuo campo di interesse.

4. Guardati intorno - Controlla le opportunità segnalate nella sezione 'Lavoro': troverai molte offerte di lavoro in linea con i tuoi interessi, il tuo settore, il tuo luogo di residenza.

5. Condividi molti contenuti - Fatti notare con nuovi post, purché siano pertinenti. Oltre ad aumentare la tua visibilità e l'efficacia del tuo profilo, ti consentirà di dimostrare la tua competenza e il tuo interesse in un settore.

6. Partecipa attivamente ai gruppi di discussione - Scegli con attenzione i gruppi in cui si parla di argomenti che conosci bene o di competenze che possiedi. Grazie alla tua partecipazione ai gruppi, potrai rimanere costantemente aggiornato e incrementare le tue conoscenze.

7. Se non esiste, crealo - Se sei interessato a un argomento specifico, ma non esiste un gruppo che ne discuta, puoi addirittura crearne uno e diventarne il protagonista.

8. Missione conferma competenze - Cerca sempre di ottenere la conferma delle tue competenze da parte di altri utenti, è fondamentale per migliorare la web reputation.

9. Aggiorna sempre il tuo profilo - Per suscitare l'interesse altrui e allargare la tua rete di contatti professionali, devi mostrati sempre aggiornato.

10. Cerca contenuti interessanti da condividere - Cerca contenuti interessanti da pubblicare per dimostrare a chi ti sta 'osservando' che sei sempre aggiornato e non ti lasci sfuggire le ultime tendenze.

Linkedin si appresta a sbarcare nel campo editoriale con Publishing Platform. E, per essere presenti in modo significativo sul social professionale più frequentato nel mondo, gli esperti di Linkedin propongono le cinque regole d'oro: semplici passaggi per creare un post di successo che sono trasparenza, argomenti chiari, illustrazioni, condivisione, e 'nessuno è perfetto'. Trasparenza: assicurarsi che il profilo sia completo e aggiornato. Quando un membro di LinkedIn legge un post, in genere desidera saperne di più sull’autore e sulla sua professione. Se i post sono interessanti e il profilo è dettagliato, aumentano anche le probabilità di aumentare il numero di follower o dei contatti. Per iniziare, è importante creare un profilo LinkedIn efficace. Argomenti chiari: condividendo pubblicamente le proprie competenze, i professionisti si presentano come veri e propri esperti di determinati argomenti. Assicurarsi di scrivere post su questioni note, in modo da incrementare la propria credibilità come esperti di un particolare settore. A questo scopo, è consigliabile definire in anticipo l’elenco degli argomenti per cui si desidera essere conosciuti. Questo accorgimento consentirà di ottenere una maggiore visibilità e aumentare il proprio pubblico. Illustrazioni: se si trattano argomenti complessi, l’aggiunta di immagini o presentazioni può renderne la lettura più interessante. Le presentazioni possono essere facilmente caricate in 'Slideshare' su LinkedIn e da lì incorporate nei post. Anche un’intestazione di grande impatto visivo può essere utile per attirare i lettori. È importante, tuttavia, assicurarsi di pubblicare solo materiale copyright free. Questo vale anche per le immagini incorporate nelle presentazioni. Condivisione: quando si pubblica un post, è consigliabile informare la propria rete di contatti, inviandolo agli amici e pubblicandolo su Facebook, Twitter e Pinterest per colleghi e collaboratori. È importante diffondere il messaggio. Anche interagire con altri autori, vedere quello che hanno scritto in proposito, aggiungere 'Mi piace' e commentare è un altro modo per farsi conoscere e consolidare nuove collaborazioni. In questo modo, crescerà anche la rete dei contatti. Più si condivide, più aumenta il pubblico e maggiore sarà l’impatto dell’autore.

Riproduzione non consentita ©

Emirates migliore linea aerea del mondo. Dopo lo Skytrax World Airline Awards 2016, la compagnia degli Emirati è in vetta anche alle preferenze dei viaggiatori mondiali ed italiani. Emirates, infatti, è stata riconosciuta come la migliore compagnia aerea al mondo da Trip Advisor e Altroconsumo. Dopo questo ennesimo riconoscimento, Emirates ha vinto un totale di 20 premi Skytrax World Airline dal 2001 ad oggi. >>>