Giorgio Esposito
www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo


Al via il Paris Air Show 2017. Il più importante evento d'aviazione a Le Bourget dal 19 al 25 giugno
Riflettori su Airbus con il nuovissimo A380 plus. Emirates ne possiede già 100 che volano in tutto il mondo

ROMA (Italy) - La 52° edizione si svolge presso il parco espositivo Le Bourget dal 19 al 25 giugno 2017 e ancora una volta riunisce tutti gli attori del settore a livello mondiale circa le ultime innovazioni tecnologiche. I primi quattro giorni del Salone sono riservati ai visitatori del mondo aeronautico, gli ultimi tre al pubblico in generale. Il Salone di Le Bourget è la più importante kermesse aeronautica del mondo con 150 velivoli esposti, 2mila espositori, 3mila giornalisti (compresa Italia News Press Agency), 200 delegazioni di tutto il mondo, e quasi 500.000 visitatori tra esperti e pubblico in generale. Prossimo appuntamento Dubai a Novembre.


Il Salone internazionale dell'aeronautica e dello spazio di Parigi-Le Bourget è una delle manifestazioni internazionali più importanti per la presentazione di materiali aeronautici e spaziali. Ha sede presso l'Aeroporto di Parigi-Le Bourget, a nord-est di Parigi e viene organizzato ogni due anni. Con circa 2.000 espositori, 138.000 visitatori del settore, 3.000 giornalisti, oltre 200 delegazioni ufficiali e quasi 200.000 visitatori da tutto il mondo, la manifestazione si pone come una delle più importanti del settore. Nella scorsa edizione erano esposti circa 120 fra velicoli storici e moderni, civili e militari. Il Salone offre al suo pubblico la possibilità di ammirare: aeromobili in statica ed in volo, dettagli sulla costruzione e sull'assemblaggio, navicelle spaziali e telecomunicazioni via satellite, sistemi d'arma, apparecchiature e sistemi. In particolate la nostra proposta evidenzia la possibilità di poter assistere allo spettacolo in volo di alcuni fra i più importanti velivoli che caratterizzarono la storia dei conflitti del secolo scorso.

Nel corso del "Paris Air Show" che si tiene dal 19 al 25 giugno 2017, Airbus presenta la propria ampia gamma di tecnologie innovative, prodotti e servizi: dagli aerei di linea e militari riferimento di mercato, agli elicotteri ed ai sistemi spaziali. Airbus ha presentato uno studio di sviluppo relativo a una versione avanzata dell’A380: A380plus. Lo studio comprende miglioramenti aerodinamici, nello specifico, winglet nuove e più larghe e altri perfezionamenti alari che consentono risparmi di carburante fino al 4%. Abbinati a un programma di manutenzione per l’A380 ottimizzato e a miglioramenti a livello di cabina, presentati per la prima volta nel corso di Aircraft Interiors Expo (AIX) lo scorso aprile, porteranno una riduzione del 13% dei costi per poltrona rispetto alla versione attuale dell’A380. Le nuove winglet, che misurano circa 4,7 m d’altezza (il punto più alto è di 3,5m e quello più basso 1,2m) sono state progettate per migliorare l’aerodinamica e ridurre la resistenza.

Il layout di cabina ottimizzato basato sui "cabin enablers" presentati all’Aircraft Interiors Expo, consente l’aggiunta di 80 ulteriori poltrone senza che questo comprometta il comfort, una riprogettazione della scala, un vano combinato per il riposo dell’equipaggio, la rimozione dello stivaggio laterale, e una configurazione delle poltrone 9 abreast in classe premium economy e 11 abreast in classe economy. L’A380plus avrà un maggiore MTOW, il peso massimo al decollo, che passa a 578 tonnellate, consentendo di trasportare fino a 80 passeggeri in più con l’attuale autonomia (8.200mn) oppure di estenderla di ulteriori 300mn. Per quanto riguarda la manutenzione, gli intervalli fra i controlli saranno più lunghi, e la durata della manutenzione che avviene ogni sei anni sarà ridotta, con conseguente riduzione dei costi e dei tempi di immobilizzo dell’aeromobile.

A380 di Emirates - Suite private e Shower Spa in First Class, poltrone completamente reclinabili in Business Class, spazio extra e illuminazione personalizzata in Economy Class e Wi-Fi in tutte le classi di viaggio: a bordo dell'A380 di Emirates vi sembrerà di volare sul vostro jet privato. Nell'A380 di Emirates si trovano Suite private e Shower Spa in First Class, poltrone completamente reclinabili in Business Class, spazio extra e illuminazione personalizzata in Economy Class e Wi-Fi in tutte le classi di viaggio: a bordo dell'A380 di Emirates sembra di volare su un jet privato. Attualmente la flotta Emirates è composta da 100 Airbus 380.

Riproduzione non consentita ©
 



Giorgio Esposito

www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

Le donne al timone della Società del terzo millennio, in Emirates pilotano il gigante dei cieli A380
La compagnia aerea impiega 29mila donne provenienti da 150 paesi del mondo

ROMA (Italy) - Emirates concede sempre più spazi e ruoli centrali alle proprie dipendenti. Le donne, infatti, costituiscono il 44% della forza lavoro della compagnia aerea e sono state parte integrante della storia di successo dell'Airliners emiratina nel corso degli ultimi 31 anni. Emirates attualmente impiega più di 29.000 donne provenienti da oltre 150 paesi del mondo e tutte con un background che attraversa l'intero spettro delle operazioni aeree. In linea volo, infatti, le donne lavorano come ingegneri aeronautici, meccanici e tecnici per la manutenzione degli aeromobili oltre a prevederne nei settori di responsabilità a terra e nei ruoli operativi.


Confortevole e moderna, la flotta è acclamata dagli "addetti ai lavori" e dai passeggeri. Unica compagnia aerea nel mondo a operare voli esclusivamente a bordo degli A380 e dei Boeing 777, Emirates vanta una delle flotte più giovani e comode del settore. Nell'A380 di Emirates si trovano Suite private e Shower Spa in First Class, poltrone completamente reclinabili in Business Class, spazio extra e illuminazione personalizzata in Economy Class e Wi-Fi in tutte le classi di viaggio: a bordo dell'A380 di Emirates sembra di volare su un jet privato. E' anche possibile esplorare gli ambienti dell'A380 di Emirates, il primo aeromobile disponibile su Google Street View. Attualmente la flotta Emirates è composta da 100 Airbus 380 e 160 Boeing 777, che costituiscono la colonna portante della flotta, per un totale di 260 aerei.

Emirates concede sempre più spazi a ruoli centrali ai propri dipendente femminile. Le donne, infatti, costituiscono il 44% della forza lavoro della compagnia aerea e sono state parte integrante della storia di successo dell'Airliners emiratina nel corso degli ultimi 31 anni. Emirates attualmente impiega più di 29.000 donne provenienti da oltre 150 paesi del mondo e tutte con un background che attraversa l'intero spettro delle operazioni aeree. Oltre 18.000 lavorano come personale di bordo, mentre il resto è occupato in mansioni tecniche, in ruoli professionali e di leadership. Il 2,5%, poi, occupano posizioni manageriali marciando sempre di più in ruoli tradizionalmente più rappresentati dagli uomini. Negli ultimi dieci anni, il numero di dipendenti donne in Emirates è aumentato in linea con la crescita della compagnia aerea.

Abdulaziz Al Ali, vice presidente esecutivo delle Risorse Umane presso Emirates ha dichiarato: “Emirates è impegnata a fornire pari opportunità sul posto di lavoro sia alle donne che agli uomini in tutte le funzioni aziendali. Siamo orgogliosi delle nostre colleghe donne e il loro immenso contributo alla crescita e al successo della compagnia aerea. Ci auguriamo che possano continuare ad ispirare e di essere modelli di ruolo per le ragazze e le donne di tutto il mondo interessate a perseguire una carriera nel settore dell'aviazione.”

Da piloti a ingegneri aeronautici, fino ad autorità di vigilanza del carico di spedizionieri di volo - Il personale tecnico di bordo femminile Emirates proviene da 24 nazioni e sono di età compresa tra i 20 ei 59 anni, tra cui molti cadetti pilota. Un esempio per tutti, lo danno il capitano Pilota Nevin Darwish dall'Egitto e il primo ufficiale Pilota Alia Al Muhairi dagli Emirati Arabi che volano sul prestigioso aereo Airbus 380 nella tratta Dubai - Vienna. Il capitano Darwish è la prima donna di origine araba ad aver capitanato l'Airbus A380. Il primo Ufficiale Al Muhairi, cittadina degli Emirati Arabi Uniti, è attualmente il più giovane pilota donna operativo su aereo Emirates A380 che resta il gigante dei cieli con una presenza massiccia nella compagnia emiratina: ben 100 sono i 380 che ogni giorno partono e atterrano nel magnifico e premiatissimo aeroporto di Dubai provenienti da tutto il mondo.

In Emirates Engineering, le donne lavorano come ingegneri aeronautici, meccanici e tecnici per la manutenzione degli aeromobili. Inoltre, sono impiegate anche in posizioni critiche quali: le operazioni di volo sulla rampa come responsabili operativi, coordinatori di consegna, supervisori carico aeromobili e controllori di carico, così come nel centro operazioni dispatcher volo e gestori di turno.

Leggi anche: Aviazione civile, Emirates conquista sempre più mercato: in un solo anno ha fatturato 1,5 miliardi di utili


Riproduzione non consentita ©
 



Giorgio Esposito

www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

Emirates migliore linea aerea del mondo. L'annuncio da Skytrax World Airline Awards 2016
La classifica analizza le preferenze di milioni di viaggiatori dell'intero pianeta. Le prime 100 posizioni

ROMA (Italy) - Emirates è stata premiata come la Migliore compagnia al mondo durante i prestigiosi Skytrax World Airline Awards 2016. Oltre a questo riconoscimento, ha ottenuto anche quello per il Migliore intrattenimento di bordo al mondo per un record di 12 anni consecutivi, e Miglior compagnia nel Medio Oriente. Questa è la quarta volta che Emirates vince il miglior riconoscimento da quando i premi sono stati introdotti 15 anni fa; la compagnia ha vinto il primo riconoscimento Skytrax come Migliore compagnia al mondo nel 2001, ancora nel 2002 e nel 2013. In totale, Emirates ha vinto un totale di 20 premi Skytrax World Airline dal 2001.


Emirates è la Migliore Compagnia al Mondo. A dirlo sono stati i World Airline Awards 2016 organizzati da Skytrax che hanno premiato il vettore arabo anche per il Migliore Intrattenimento di Bordo al Mondo e come Miglior Compagnia nel Medio Oriente. Ecco la classifica:

Emirates
Qatar Airways
Singapore Airlines
Cathay Pacific
ANA All Nippon Airways
Etihad Airways
Turkish Airlines
EVA Air
Qantas Airways
Lufthansa

I premi Skytrax di quest’anno sono basati su un totale di 19,2 milioni di questionari, che hanno vista in lizza 280 compagnie aeree, compilati da viaggiatori provenienti da oltre 104 Paesi. Il questionario di Skytrax misura gli standard qualitativi attraverso 41 indicatori-chiave che prendono in esame i prodotti front-line e i servizi nel settore del trasporto aereo. Da quando i premi sono stati introdotti 15 anni fa, questa è la quarta volta che Emirates vince il riconoscimento più importante, dopo i successi ottenuti nel 2001, nel 2002 e nel 2013. In totale, Emirates ha vinto un totale di 20 premi Skytrax World Airline dal 2001.

Il merito del 12° premio per il migliore intrattenimento di bordo è da attribuirsi a ice, il sistema all’avanguardia in continua espansione che offre 2.689 canali digitali tra cui oltre 90 dedicati ai bambini. I contenuti spaziano dagli ultimi film di successo a premiate serie tv, comedy series, canali TV, canali musicali e giochi. Negli ultimi 12 mesi Emirates ha messo a punto nuovi investimenti in prodotti e servizi, tra cui un nuovo sedile per la Business Class del Boeing 777-300ER, ha ampliato il proprio network globale di Lounge portandolo a 39 con l’;apertura di nuove strutture a Città del Capo, ha introdotto nuovi giochi per bambini e kit a loro dedicati e nuovi amenity kit per clienti di First Class e di Business Class, investendo, solo nel 2015, oltre 140 milioni di dollari nel programma dedicato ai vini per tutte le classi.

1 Emirates
2 Qatar Airways
3 Singapore Airlines
4 Cathay Pacific
5 ANAs
6 Etihad Airways
7 Turkish Airlines
8 EVA Air
9 Qantas Airways
10 Lufthansa
11 Garuda Indonesia
12 Hainan Airlines
13 Thai Airways
14 Air France
15 Swiss Int'l Air Lines
16 Asiana Airlines
17 Air New Zealand
18 Virgin Australia
19 Austrian
20 Bangkok Airways
21 Japan Airlines
22 Dragonair
23 AirAsia
24 KLM
25 Virgin America
26 British Airways
27 Finnair
28 Virgin Atlantic
29 Hong Kong Airlines
30 Norwegian
31 Air Canada
32 China Southern
33 Aegean Airlines
34 Malaysia Airlines
35 Delta Air Lines
36 Korean Air
37 China Airlines
38 easyJet
39 SilkAir
40 Aeroflot
41 South African Airways
42 Oman Air
43 Air Astana
44 Vietnam Airlines
45 LAN Airlines
46 Jetstar Airways
47 Porter Airlines
48 AirAsiaX
49 Aer Lingus
50 WestJet
51 Indigo
52 Iberia
53 jetBlue Airways
54 Jetstar Asia
55 Azul Airlines
56 Avianca
57 TAM Airlines
58 Alitalia
59 Brussels Airlines
60 Alaska Airlines
61 Scoot
62 SAS Scandinavian
63 Air Seychelles
64 TAP Air Portugal
65 Thomson Airways
66 Southwest Airlines
67 SriLankan Airlines
68 United Airlines
69 Copa Airlines
70 Azerbaijan Airlines
71 Jet Airways
72 Hawaiian Airlines
73 Air Mauritius
74 Air Berlin
75 Eurowings
76 Ethiopian Airlines
77 American Airlines
78 Peach
79 China Eastern
80 Gulf Air
81 Icelandair
82 Saudi Arabian Airlines
83 Philippine Airlines
84 American Eagle
85 Kenya Airways
86 TAAG Angola
87 Air China
88 Air Transat
89 Air Nostrum
90 Juneyao Airlines
91 Fiji Airways
92 LOT Polish
93 Kulula
94 Aeromexico
95 Royal Brunei Airlines
96 Tianjin Airlines
97 Tiger Airways
98 Mango
99 Royal Jordanian
100 SpiceJet

Riproduzione non consentita ©
 



Giorgio Esposito

www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

The 10 Longest Nonstop Flight in the World, Fly Emirates superstar
Emirates A380 from Dubai to NZ makes longest non-stop flight: 17 hours, 15 minutes - 14.193 km

ROMA (Italy) - A ''non-stop flight'' is a flight by an aircraft with no intermediate stops. An ultra long-haul non-stop flight is a flight by a commercially operated airliner without any scheduled intermediate stop of any kind and route length using the higher end of the airliners' range. These flights usually follow a great circle route, often passing over the northern or southern polar region. An Emirates Airbus A380 jet has made what is believed to be the current longest non-stop scheduled commercial flight by distance. Dubai, UAE — Auckland, New Zealand, Emirates Flight 499 - Aircraft: Boeing 380-800 - Duration: 17 hours, 15 minutes - Distance: 8,819 miles.


1. Dubai, UAE — Auckland, New Zealand, Emirates Flight 499 - Aircraft: Airbus 380-800 - Duration: 17 hours, 15 minutes - Distance: 8,819 miles. The plane covered about 14,200km (8,824 miles) when it touched down in Auckland, New Zealand on Wednesday. It was expected to be the world's longest non-stop commercial flight by duration as well, but landed too early. Emirates expects "high demand" for the new route, which reportedly reduces the current travel time by three hours.

2. Dubai, UAE — Panama City, Panama Emirates, Flight - Aircraft: Boeing 777-300 - Duration: 17 hours, 35 minutes - Distance: 8,580 miles. The longest nonstop in the world was scheduled to launch in early February 2016 but has been delayed until March pending codeshare approval. Which means you’re only a couple of weeks away from being able to listen to “Panama” 302 times between takeoff and landing.

3. Dallas-Ft. Worth, TX — Sydney, Australia - Qantas Flight 8 - Aircraft: A380-800 - Duration: 16 Hours - Distance: 8,589 miles. Spending 16 hours in a middle seat between a guy with a Texas accent and a guy with an Aussie accent would be the airplane equivalent of listening to a mash-up of Mozart and Skrillex.

4. Johannesburg, South Africa — Atlanta, GA - Delta 201 - Aircraft: Boeing 777-200 - Duration: 16 hours, 35 minutes - Distance: 8,449 miles. This is a long flight.

5. Abu Dhabi, UAE — Los Angeles, CA - Etihad 171 - Aircraft: Boeing 777-200 - Duration: 15 hours, 39 minutes - Distance: 8,387 miles. If this flight had existed in the ’80s, it would have been way easier for Garfield to get Nermal out of the house.

6. Dubai, UAE — Los Angeles, CA - Emirates 215 - Aircraft: A380-800 - Duration: 15 hours - Distance: 8,335 miles. If you’re hanging around LA on a Friday afternoon and are in the mood for a vacation in the desert, this flight will actually take less time than driving to Vegas.

7. Jeddah, Saudi Arabia — Los Angeles, CA - Saudia 41 - Aircraft: Boeing 777-300 - Duration: 15 hours, 56 minutes. Distance: 8,329 miles.
For frequent-flyer-status-obsessed Saudis, a fun way to make the world’s largest mileage run would be to connect from here to Melbourne.

8. Dubai, UAE — Houston, TX - Emirates 211 - Aircraft: A380-800 - Duration: 16 hours, 19 minutes - Distance: 8,164 miles. Since the inception of this flight, men all over the UAE have strangely started referring to each other as “you bastards!”

9. Abu Dhabi, UAE — San Francisco, CA - Etihad 183 - Aircraft: Boeing 777-300 - Duration: 15 hours, 13 minutes - Distance: 8,154 miles. Since SF isn’t really in the oil business, and dudes from the UAE get plenty of sun at home, we’re not entirely sure why they need a fast way to get to… ooooooooooh, right, cable cars. Duh.

10. Dallas-Ft. Worth, TX — Hong Kong, China - American Airlines 137 - Aircraft: Boeing 777-300 - Duration: 15 hours, eight minutes - Distance: 8,119 miles. If you ever find yourself on a date with a girl who’s not your girlfriend and see a guy who looks a liiiiiittle too much like Joey Greco lurking in the shadows, here’s a tip: Hong Kong is very hard to navigate in a white Econoline van.

11. Dubai, UAE — San Francisco, CA - Emirates 225 - Aircraft: A380-800 - Duration: 15 hours, 37 minutes - Distance: 8,099 miles. Spending 15 hours on a plane isn’t so bad when you’re on the fourth-best airline in the world, the food tastes good (no, really, like, it’s won awards), and the flight attendants wear se*y uniforms.


Riproduzione non consentita ©

Emirates si espande e con Panama City offrirà il volo no-stop più lungo della storia aerea: 17 ore e mezza. Il colosso aereo medio orientale aggiunge nuove destinazioni al suo già ricchissimo "global router". (Continua...)