www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

Mantova in testa nell'ultima classifica sulla qualità della vita italiana. Seconda Trento, terza Belluno
A livello planetario Vienna conquista meritatamente la cima seguita da Zurigo e poi la New Zealand

ROMA (Italy) - E' Mantova la provincia italiana al top in Italia per qualità della vita, mentre Crotone si aggiudica la maglia nera finendo all'ultimo posto. Crolla Roma che quest'anno precipita di ben 19 posizioni rispetto all'anno scorso, posizionandosi su livelli di qualità di vita insufficienti. A delineare il quadro è il 18esimo 'Rapporto sulla Qualità della Vita in Italia' di ItaliaOggi e Università La Sapienza di Roma. Il sud e isole del belpaese è relegato tutto nelle ultime posizioni con Crotone che da anni ottiene solo l'immeritato fondo della classifica. Per la classifica mondiale, invece, è Vienna la città dove si vive meglio al mondo.


Al secondo posto si colloca Trento che si era aggiudicata l'oro senza interruzioni dal 2011. Altro nuovo ingresso sui gradini più alti del podio è Belluno, terza, in salita dall’ottava posizione. Scivolano, quindi, Pordenone che passa dalla terza alla quarta posizione, e Bolzano (da seconda a ottava).

All’ultimo posto Crotone, sebbene, rispetto alle altre province meridionali, presenti elementi di discontinuità. Qui, infatti, sottolinea la ricerca, il tenore di vita è accettabile. E la provincia è addirittura ricompresa nel gruppo delle più virtuose nelle dimensioni criminalità e popolazione. Responsabili, quindi, della maglia nera sono affari e lavoro, ambiente, disagio sociale e personale, servizi finanziari e scolastici, sistema salute, tempo libero. La precede Siracusa (era al 104esimo posto).

A deludere sono anche le grandi aree urbane, che arretrano tutte, rispetto allo scorso anno, eccezion fatta per Torino, che sale di 6 posti. E se Milano e Napoli perdono rispettivamente 7 e 5 posizioni, Roma ne perde 19 (31 in confronto al 2014), posizionandosi su livelli di qualità di vita insufficienti. A conferma di questa tendenza, come rilevato anche lo scorso anno, nelle province con popolazione superiore al milione in genere la qualità della vita peggiora. Mentre nelle province medio-piccole è stabile o in miglioramento.

A livello di macro-aree, la ricerca di Italia Oggi e Università La Sapienza rileva che Nordest e Centro reggono meglio il colpo della crisi, di contro soffre il Nordovest e in particolare il Sud e le Isole, dove si è persa traccia di quel cluster di province individuato qualche anno fa, nel quale il livello era superiore a quello prevalente nelle altre province meridionali e insulari. Guardando al Centro Italia, in Toscana è Siena a registrare la migliore performance perchè sale al quinto posto rispetto all'11esimo del 2015, sale anche Grosseto dalla 33esima alla 30esima posizione ma comunque ben lontana dalle prime posizioni, mentre Livorno perde ben 12 posizioni, passando dalla 40esima alla 52esima.

Per la classifica mondiale, invece, è Vienna la città dove si vive meglio al mondo. Poi Zurigo e Auckland. In Italia, Milano occupa la 41esima posizione nella classifica complessiva per qualità della vita, tallonando Londra e Barcellona e in posizione migliore rispetto a New York, Washington, Tokyo e a capitali europee come Lisbona e Madrid. Roma condivide il piazzamento numero 53 con la britannica Birmingham e fa meglio di Miami, Praga e Hong Kong. Zurigo, Auckland e Monaco di Baviera occupano il secondo, terzo, e quarto posto, rispettivamente, confermando le posizioni dello scorso anno. Vancouver, quinta classificata, è la città con la più alta qualità della vita in Canada, ed è ancora l’unica città nord-americana nelle top 10. Singapore (26) è la città asiatica con il piazzamento più alto, Montevideo (78) e Dubai (75) confermano leeadership per area geografica ottenute nel 2015, rimanendo al primo posto per il Sud America e per il Medio Oriente.


Riproduzione non consentita ©


Emirates migliore linea aerea del mondo. L'annuncio da Skytrax World Airline Awards 2016. Questa è la quarta volta che Emirates vince il miglior riconoscimento da quando i premi sono stati introdotti 15 anni fa; la compagnia ha vinto il primo riconoscimento Skytrax come Migliore compagnia al mondo nel 2001, ancora nel 2002 e nel 2013. In totale, Emirates ha vinto un totale di 20 premi Skytrax World Airline dal 2001. (Continua...)