www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

Vacanze a settembre per 5 milioni di italiani. Al top il mediterraneo e le sue isole
Le partenze sono favorite anche dalle condimeteo favorevoli grazie ad un’estate che sembra non voler finire

ROMA (Italy) - L‘estate, purtroppo, sta volgendo al termine ed il tempo fra temporali e temperature più rigide ce lo ricorda. Eppure il mese di settembre può essere un mese straordinario per andare al mare. godere di luoghi incantevoli e clima mite, lontano dalla folla e a prezzi estremamente convenienti. Quindi se avete ancora qualche di giorno di ferie e qualche soldino da spendere non esitate: ci sono angoli di paradiso dove è ancora estate. E no, non stiamo parlando di mete tropicali lontane dalla nostra Italia, ma anche di posti vicini a noi, e perfino luoghi in Italia, dove il sole continua a splendere indifferente del calendario.

Le vacanze settembrine sono il regalo migliore che possiamo farci per iniziare l’inverno nel modo giusto e ricaricare le batterie per il lungo o lunghissimo (dipende dalle nostre residenze nel bel paese o all'estero) inverno che ci aspetta.


Con l’arrivo della bassa stagione si verifica una riduzione dei listini che può superare il 30% per viaggi, soggiorni e svaghi, rendendo il periodo particolarmente appetibile in un momento di difficoltà economica. La ricerca del risparmio non è però la sola ragione, poiché ad apprezzare il mese di settembre sono soprattutto gli amanti della tranquillità, che vogliono cogliere l’ultimo scampolo dell’estate per riposarsi e tornare in forma alla routine quotidiana. Quest’anno sono 4,8 milioni gli italiani che hanno scelto il mese di settembre per godere delle vacanze: questo mese, infatti, è particolarmente apprezzato soprattutto da quanti amano le ferie all’insegna del relax e della tranquillità, ma anche per la possibilità di risparmiare con l’arrivo della bassa stagione.

Ischia, anticamente detta l’Isola del Sole (omen-nomen), gode di un clima meraviglioso per gran parte dell’anno. Settembre e anche ottobre sono mesi in cui senza problemi si può andare in spiaggia e fare il bagno. Inoltre le sue splendide terme assicurano bagni caldi e tanto relax. Non perdetevi il centro termale Negombo e il Poseidon.

Nella più grande delle isole dell’Arcipelago Toscano c’è una costa, amatissima dai turisti, che si chiama Costa del Sole, l'Isola d'Elba. E questo già la dice lunga sulle spiagge baciate dal sole. Da non perdere però nemmeno la parte opposta dell’Isola, il versante orientale e la sua costa che brilla, con spiagge ferrose uniche e di estrema bellezza. Molte delle sue spiagge sono calette riparate dai venti, perfette quindi per godere di sole, pace e tranquillità.

Restiamo ancora in Italia, ancora su delle Isole, ma questa volta al Sud, al largo della Sicilia, le Isole Eolie. Dalla tranquillissima Salina alla più vivace Panarea ognuna delle isole di questo arcipelago ha il suo specifico carattere, ma tutte sono baciate dal sole. Su queste isole quando la massa di turisti agostani se va, il tempo scorre più lentamente, il silenzio diventa un abbraccio e le spiagge un paradiso.

Spostiamoci ora in Spagna nelle isole Baleari. Fra Minorca, Maiorca, Formentera e Ibiza sono tutte isole meravigliose, tutte baciate dal sole e tutte ora molto low cost. Ibiza nel mese di settembre ha ancora all’attivo le discoteche per i closing party, quindi se volete evitare la musica e ‘troppa’ confusione, optate per le altre isole. Le piccole Formentera e Minorca in questo periodo di basso turismo sono dei gioielli quasi incontaminati. Fra settembre e ottobre la celebre spiaggia di Ses Illetes solitamente affollatissima è vivibile e di una bellezza straordinaria.

Restiamo in Spagna, ma spingiamoci un po’ più lontano alle isole Canarie. Qui il sole è una costante e su queste isole potrete venire a farvi il bagno perfino a gennaio, portandovi giusto un golfino per la sera che fa un po’ fresco. Immaginate quindi come sia il clima adesso a settembre o ottobre. Se non siete amanti del surf Lanzarote magari non fa per voi specie in questo periodo (ancora meno gente e molto vento), ma Gran Canaria e Tenerife sono perfette per una vacanza al caldo e di relax. Nelle Canarie c’è molto turismo, quindi non vi aspettate di non trovare proprio nessuno, certo non c’è la ressa di agosto, ma molti buongustai specie inglesi e tedeschi, sanno bene che su queste isole settembre ed ottobre sono mesi fantastici.

Torniamo nel Mediterraneo e andiamo in uno dei Paesi in cui l’estate dura più a lungo, la Grecia. Da metà settembre le compagnie low cost tolgono molti dei loro voli diretti dall’Italia per le isole greche, così come i traghetti interni diventano meno frequenti. Ma qualche ora in più (si tratta di fare scalo ad Atene eventualmente) ne vale decisamente la pena. Fra le isole de Dodecanneso vi consigliamo in questo periodo Rodi. Il meltemi soffia leggero e non c’è quella confusione che a luglio ed agosto nasconde le sue bellezze. Nelle Cicladi avrete l’imbarazzo della scelta di dove andare, così come non potete perdervi Zante o la splendida Creta. Vi consigliamo di leggere “Grecia a settembre, dove andare”.


Riproduzione non consentita ©